IN EVIDENZA

Dove si costruiscono città si piantano alberi

Un progetto per chi crede nel cambiamento e nella partecipazione

 In occasione della Giornata Nazione degli Alberi, Associazione Culturale CPlus e Naos Architettura si impegnano insieme in un nuovo progetto che mette al centro l’Albero come elemento di mediazione tra l’uomo e la natura, capace di sostenere la ricerca di una qualità di vita attraverso la ridefinizione di spazi e luoghi anonimi e degradati.

L’esperienza del lockdown imposta dalla diffusione a livello globale del virus COVID-19 ha messo alla luce, attraverso la sua privazione e mancanza, quanto la socialità, la condivisione e gli spazi a ciò connessi siano qualcosa di fondamentale per determinare il nostro benessere ed il nostro senso di comunità.

Per questo le nostre riflessioni ci portano ad un dibattito che si articola attraverso nuove opportunità di rigenerazione di luoghi e spazi pubblici, aree urbane periferiche e degradate, protagoniste di perdita di significato e funzioni per famiglie, cittadini e city users.

Se anche tu vuoi partecipare non esitare a contattarci, importanti novità arriveranno presto!

Seguiteci anche su Facebook e twitter

Copyright 2013-2016 Associazione C Plus